Pallavolo, l’Avola torna al successo: battuto nettamente il Pedara

Le padrone di casa al termine di una partita ben giocata riescono a imporsi col punteggio di 3-0 a dispetto di un avversario in striscia positiva da cinque turni

Archiviata la sconfitta subita nei quarti di finale di Coppa Sicilia, riparte il campionato per la formazione del Volley Club Avola. Nella prima giornata di ritorno la compagine avolese ha ripreso la propria marcia. Sabato scorso le ragazze di mister Cipriano hanno affrontato la Planet Op Cosmetics Pedara, avversarie imbattute da cinque gare consecutive che si erano imposte anche contro la vice capolista Adrano.

Le locali conducono agevolmente il primo set; le ospiti non riescono a trovare soluzioni vincenti e il set si chiude con il punteggio di 25-12.  Sulla stessa scia del precedente anche il secondo set, ma sul punteggio di 24-17 un calo di concentrazione delle siracusane permette alle pedaresi di rifarsi sotto, alla fine il set si chiude sul 25-22 in favore delle rossoblu.

Nel terzo set parte subito forte la Planet portandosi sul 6-2, ma grazie ad un buon turno di battuta le avolesi si riportano subito in vantaggio conducendo il set senza troppi patemi fino alla fine chiudendolo con il punteggio di 25-21.

Il tecnico Cipriano: “Sono molto soddisfatto della prova delle mie ragazze sotto tutti i punti di vista. Abbiamo affrontato una squadra che se pur giovane veniva da cinque vittorie consecutive, che nell’ultima giornata di andata si era imposta anche contro la formazione dell’Adrano seconda forza del campionato, quindi gara per nulla scontata né  facile. Archiviata questa vittoria bisogna già pensare al prossimo impegno, che ci vede impegnati a Pozzallo contro un avversario ostico.  Sottolineo ancora la serietà e la disponibilità al lavoro di questo gruppo di ragazze che mi permette di poter lavorare nel migliore dei modi. Quindi complimenti a loro”.

Prossimo appuntamento Domenica 11 Febbraio 2018. Hering Pozzallo Vs Volley Club Avola


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo