Pallamano Avola, sconfitta indolore sul campo del Villaurea

Sabato parte la seconda fase del campionato, denominata Fase ad orologio ed in virtù di questa classifica la Pallamano Avola giocherà fuori casa contro l’Esperia Orlandina

Sabato 10 marzo si è giocata l’ultima partita di regular season del campionato di Serie B maschile. La Pallamano Avola ha fatto visita, a Palermo, ai ragazzi del Villaurea. Senza capitan Ragusa, assente per impegni di lavoro e Garofalo infortunatosi durante l’allenamento del venerdì, per lui un guaio muscolare, gli avolesi partono alla volta di Palermo con Greco in cabina di regia, De Luca in posizione di ala sinistra, Leone chiamato al ruolo di tiratore, Prestia, non al meglio per problemi alla spalla, viene impiegato a pivot e poi subito dentro i due giovanissimi mancini, classe 2001, Bianca e Campisi. A difendere la porta l’esperto Sardo. Nonostante le assenze l’Avola parte forte e va sul 1-3, poi gli la troppa fretta al tiro degli avolesi permette ai padroni di casa di ribaltare il punteggio fino al 5-3.

Il troppo nervosismo tra le fila rosso blù e i troppi tiri forzati fanno chiudere il primo tempo in favore dei palermitani con il risultato di 11-7. Nella ripresa la musica non cambia e, così, sul risultato di 15-8 per il Villaurea, Mister Milardo getta nella mischia tutti i giovani che ben si comportano. Da registrare il primo gol stagionale dell’ala destra Concetto Dell’Arte, avvicinatosi alla pallamano solo da qualche mese. Per la cronaca il risultato finale 27-21 in favore del Villaurea Palermo.

Una sconfitta che poteva essere preventivata, visto che il Villaurea tra le mura amiche ha ottenuto solamente vittorie a meno della partita contro la capolista Scicli, che comunque ha sofferto tanto soprattutto durante il primo tempo. Nonostante la sconfitta, la classifica vede la Pallamano Avola sempre al secondo posto con 9 punti, dietro lo Scicli a punteggio pieno e davanti al Villaurea con 8 punti. Seguono Atletico Lamezia 4 ed Esperia Orlandina 3.

Sabato parte la seconda fase del campionato, denominata Fase ad orologio ed in virtù di questa classifica la Pallamano Avola giocherà fuori casa contro l’Esperia Orlandina (17/03/2018), in casa contro Atletico Lamezia (24/03/2018 ore 19.00), ancora in casa il 7 aprile (16.30) contro il Villaurea Palermo ed infine chiuderà la stagione di B il 15 aprile a Scicli.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo