Giuseppe Costanzo è il nuovo assessore al Turismo. Il sindaco Cannata: “Avola è una città in piena espansione, occorre una persona dedicata”

“Una nomina – spiega il sindaco Cannata – utile per seguire l'intera programmazione estiva della città, dalla pulizia degli arenili ai servizi offerti sul lungomare alla manutenzione delle spiagge

Giuseppe Costanzo, esperto in comunicazione e vice direttore di banca, è il nuovo assessore al Turismo del Comune di Avola. Lo ha nominato il sindaco Luca Cannata, che lascia una delega così importante per essere seguita passo dopo passo con un assessore dedicato, così da potenziare l’attività turistica di una città in piena espansione.

La legge permetterebbe ad Avola di avere altri due assessori oltre ai 5 già in Giunta, ma il primo cittadino ha deciso di prevederne uno soltanto portando a sei i componenti, come per la scorsa legislatura, di molto inferiore comunque ai 10 che erano previsti in passato.

“Una nomina – spiega il sindaco Cannata – utile per seguire l’intera programmazione estiva della città, dalla pulizia degli arenili ai servizi offerti sul lungomare alla manutenzione delle spiagge. Vogliamo farci trovare pronti a una stagione che si preannuncia ancora più forte e importante del passato. Il turismo è al centro del nostro programma, le attività ricettive stanno lavorando bene e questo crea occupazione e indotto”.

L’assessore Costanzo è slegato da nomine di tipo partitico ma è da sempre vicino al sindaco e alle posizioni di “Avola la nostra terra”, con il capogruppo Salvatore Coletta che saluta con favore il nuovo ingresso in Giunta a cui augura buon lavoro.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo