Avola, vìola ripetutamente i domiciliari: finisce in carcere

L’arrestato, accompagnato in caserma per le formalità di rito, è stato poi condotto al carcere “Cavadonna” così disposto dall’Autorità Giudiziaria

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Tenenza di Floridia, in esecuzione del provvedimento di aggravamento misura cautelare emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siracusa, hanno arrestato l’avolese Emanuele La Boccetta, classe 1968, disoccupato e pregiudicato.

Lo stesso, infatti, dovrà espiare la misura cautelare cui era già sottoposto, in carcere, a causa di reiterate violazioni degli obblighi previsti dagli arresti domiciliari segnalati all’Autorità Giudiziaria dalla stessa Tenenza di Floridia.

L’arrestato, accompagnato in caserma per le formalità di rito, è stato poi condotto al carcere “Cavadonna” così disposto dall’Autorità Giudiziaria.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo