Avola, una donazione dell’Asca per i randagi del rifugio sanitario

I doni acquistati con una parte della vincita del Carnevale 2018

Beneficienza per gli amici a quattro zampe: dall’Asca doni per i randagi di Avola. Tre cucce, 2 trasportini, crocchette e 200 stick per l’igiene orale per gli ospiti del rifugio sanitario. A tanto ammonta il “bottino”  che è stato  consegnato stamattina all’assessore al randagismo del Comune di Avola, Paola Samantha Morale, da Corrado Di Rosa, presidente dell’associazione Asca.

I doni sono stati acquistati grazie a una parte della vincita del Carnevale 2018. L’Asca, infatti, ha partecipato con un gruppo mascherato a tema pet friendly e si è piazzata al secondo posto


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo