Avola, ultimo Consiglio comunale del 2018: ok alla revisione periodica delle partecipazioni pubbliche

Unico punto all'ordine del giorno della seduta straordinaria che chiude il 2018

L’assise cittadina si è riunita ieri pomeriggio, in seduta straordinaria, per l’ultima volta nel 2018. È stato un Consiglio comunale rapido, quello convocato ieri dal presidente Fabio Iacono,  con un unico punto all’ordine del giorno (approvato dalla maggioranza) relativo alla revisione periodica delle partecipazioni pubbliche.

Prima della votazione, ha preso la parola il consigliere di opposizione Gaetano Sano, che ha rilevato come il lasso di tempo trascorso dall’ultimo consiglio cittadino fosse molto ravvicinato nel tempo. L’ultimo, infatti, ha avuto luogo appena dieci giorni fa. “Purtroppo si tratta di provvedimenti che fanno parte della pesante macchina burocratica della pubblica amministrazione – ha detto il sindaco Cannata – sono, in sostanza, prese d’atto che potrebbero essere espletate dai dirigenti, ma che interessano il consiglio cittadino, ingolfandone  i lavori alla fine dell’anno. Auspichiamo in tal senso una seria riforma della pubblica amministrazione affinché diventi snella e moderna”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo