Avola, uccisa a coltellate un’infermiera di 47 anni

Ancora poco chiare le dinamiche del delitto ma in questo momento un uomo, vicino alla vittima, è in stato di fermo al commissariato di Polizia

Immagine di repertorio

Uccisa a coltellate un’infermiera di 47 anni. La donna, Loredana Lopiano originaria di Caltanissetta, sarebbe stata ferita a morte questa mattina intorno alle 7,30 nella sua abitazione di via Savonarola, periferia di Avola.

Ancora poco chiare le dinamiche del delitto ma in questo momento un uomo, vicino alla vittima, è in stato di fermo al commissariato di Polizia. L’uomo l’avrebbe accoltellata in casa infliggendole ferite mortali al collo, tanto da rendere vani i tentativi di soccorso del personale del 118 intervenuto che prima ancora di caricare la donna in ambulanza ha dovuto constatarne il decesso.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo