Avola, trovato con un fucile non autorizzato in casa: arma sequestrata e un 62enne in manette

I Carabinieri stanno ancora indagando per appurare come l’uomo possa essere venuto in possesso dell’arma

Immagine di repertorio

Nel corso della serata di ieri, domenica primo ottobre, i Carabinieri della Stazione di Avola hanno tratto in arresto C.P., classe 1955, in quanto a seguito di perquisizione è stato rinvenuto, all’interno della sua abitazione, un fucile e 8 cartucce non dichiarate. Immediato il sequestro dell’arma e dei colpi.

I Carabinieri stanno ancora indagando per appurare come l’uomo possa essere venuto in possesso dell’arma, di cui non era autorizzato alla detenzione. Condotto in caserma, Michele Brancato è stato dichiarato in stato di arresto e, al termine delle formalità di rito, è stato portato nella propria abitazione al regime degli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo al Tribunale di Siracusa.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi