Avola, trovato in possesso di metadone: denunciato un 37enne già ai domiciliari

Denunciato anche un altro uomo per raccolta e trasporto di materiale ferroso senza una valida autorizzazione

Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di Avola hanno denunciato un uomo (classe 1980) residente ad Avola, già sottoposto agli arresti domiciliari, per detenzione di sostanza stupefacente. In particolare, a seguito di perquisizione domiciliare, l’uomo è stato trovato in possesso di 120 mg di metadone.

Gli agenti, infine, hanno denunciato un uomo (classe 1979), residente ad Avola, poiché ha effettuato la raccolta ed il trasporto di materiale ferroso senza una valida autorizzazione.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi