Avola, trovano portafogli con 11 mila euro e lo restituiscono

Il portafogli, smarrito da un turista olandese, è stato rinvenuto alla fermata del bus di piazza Trieste da tre passanti. Consegnato ai carabinieri e restituito al proprietario nella giornata di ieri

Una piccola, bella storia: trovano un portafogli con all’interno undicimila euro e lo portano dai carabinieri. E’ successo ad Avola, dove i militari hanno restituito ad un turista olandese di origini siciliane, Pietro Di Pasquale,  il proprio portafogli contenente documenti, carte di credito e l’importante somma in contanti.

Il portafogli è stato rinvenuto a terra ieri mattina, vicino alla fermata del bus in piazza Trieste, dal giovane Mohamed Dirai, dalla signora Liana Passanisi e dalla madre di quest’ultima. I tre, visto il contenuto, non hanno esitato a consegnare il portafogli alla vicina caserma dei Carabinieri. I militari hanno, così, rintracciato l’uomo che, incredulo per l’inaspettata fortuna, si è precipitato a ritirare quanto smarrito


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo