Avola, prima storica trasferta fuori dalla Sicilia per la squadra di pallamano avolese

I rossoblù oggi partiranno per la Calabria in direzione Lamezia Terme dove ad attenderli ci sarà la squadra di casa, l'Atletico Lamezia.

Prima storica trasferta fuori dalla Sicilia per la società del Presidente Garofalo. I rossoblù oggi partiranno per la Calabria in direzione Lamezia Terme dove ad attenderli ci sarà la squadra di casa, l’Atletico Lamezia. Dopo due giornate il resoconto per gli avolesi è di una sconfitta, in casa contro la capolista Scicli, ed un pareggio fuori casa contro l’Esperia Orlandina.

Non è mai bello  – dice mister Minardo –  giocare subito dopo le feste, ma mi posso ritenere soddisfatto dei miei giocatori perché in questo periodo si sono sacrifici e hanno lavorato sodo per mantenere un adeguato stato di forma fisica“. Sul fronte giocatori, aspettando ancora il rientro del centrale Danilo Garofalo operato al menisco a metà novembre, si è aggregato al gruppo Gabriele Leone, terzino, classe 85, è una vecchia conoscenza della Pallamano Avola in quanto ha già vestito i colori rossoblù per ben due stagioni e sempre nel campionato di serie B maschile.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi