Avola, stasera al multisala Odeon debutta “The Place”, il film di Paolo Genovese ispirato alla serie tv americana “The Booth at the End”

Fino a che punto sei disposto a spingerti per vedere realizzati i tuoi desideri? Il film "diabolico" del regista romano

Fino a che punto sei disposto a spingerti per vedere realizzati i tuoi desideri? Saresti in grado di compiere azioni abiette, scoperchiando in questo modo il tuo lato più oscuro? Sono le domande che alimentano ‘The Place’, il film di Paolo Genovese che sbarca nelle sale cinematografiche italiane giovedì 9 novembre.

Una trama ispirata alla serie tv americana The Booth at the End che il regista romano non ha italianizzato. Siamo in una città non meglio specificata, all’interno di un bar/ristorante chiamato ‘The Place’. Qui un uomo misterioso ascolta i desideri di persone qualunque e promette loro di esaudirli se prima porteranno a termine un compito che affida loro e che annota su un librone. Chi è l’uomo? E quali sono le storie e i limiti morali di coloro che si rivolgono a lui?

Altre proiezioni al multisala Odeon. Saw: Legacy, l’ottavo capitolo della saga horror-thriller di Michael e Peter Spierig. Unica proiezione alle 21. Vittoria e Abdul,  film d drammatico diretto da Stephen Frears, con Judi Dench e Eddie Izzard. Una proiezione alle 19.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi