Avola, sport in piazza: il Coni Siracusa e il Comune per la “giornata nazionale dello sport”

Le numerose associazioni sportive che hanno raccolto l'invito del Coni hanno dato vita a  mini tornei e dimostrazioni di diverse discipline sportive. Tantissimi i ragazzi coinvolti

Una passeggiata ecologica in bici, basket, pallamano, atletica, calcio, il tutto accompagnato dalla presenza di grandissimi nomi del mondo sportivo: ieri in piazza Allende è stata celebrata la giornata nazionale dello sport. Tantissime le iniziative legate alla manifestazione, organizzata dal Coni Siracusa con il patrocinio del Comune.

Il lungo pomeriggio è iniziato con “Bicincittà”, l’iniziativa delle “associazioni in rete” che ha visto un lungo serpentone su due ruote “sfilare” lungo il viale Lido, viale Mattarella, il lungomare e altre vie del centro cittadino. Questa edizione di “Bicincittà” è stata dedicata all’”alleanza educativa” tra scuole, famiglie e altri soggetti come le parrocchie. Tante le società sportive che hanno raccolto l’invito del Coni e del Comune: Asd Atletica, Mtb bike, Avola Basket, Pallamano Avola, Virtus che hanno dato vita a dei mini tornei e dimostrazioni di diverse discipline sportive.

I ragazzi presenti hanno potuto sperimentare numerosi sport, con l’auspicio, da parte degli organizzatori, che si appassionino veramente a ciò che più piace loro.  Ospiti d’onore della manifestazione l’oro olimpico Mauro Prosperi e il campione di basket Alessandro Agosta.

Infine, il Lions Club Avola ha donato, nell’ambito dell’iniziativa “cento piazze per lo sport”, un canestro e inaugurato un campo da basket “3 vs 3” (davanti alla scuola Capuana) che da oggi sarà a disposizione gratuitamente di tutta la cittadinanza. Erano presenti il sindaco Cannata, numerosi esponenti della giunta cittadina come l’assessore allo Sport, Luciano Bellomo, il delegato Coni Liddo Schiavo e il responsabile Uisp Giuseppe Battaglia.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo