Avola, prosegue il cammino di Salvatore Caruso a Umago: raggiunta la prima semifinale Atp

Il tennista di Avola dopo la bella vittoria contro Coric ha confermato lo splendido stato di forma battendo nettamente l'argentino Facundo Bagnis

Prosegue il sogno croato di Salvatore Caruso che si regala una straordinaria prima semifinale Atp ad Umago, in Croazia, grazie al successo per 6-4/ 6-0 sul mancino argentino Facundo Bagnis. Il tennista avolese, anche ieri ha sciorinato una prestazione di assoluto valore, dando così seguito alla bellissima e convincente vittoria nei quarti contro il tennista di casa Borna Coric, numero 14 al mondo e testa di serie numero 2 al torneo.

Per Caruso, è la quinta vittoria di fila ad Umago, dopo le due nelle qualificazioni e le tre nel tabellone principale.  L’allievo di Paolo Cannova, col quale svolge gli allenamenti alla Tc Quadro Tennis Academy, stasera alle 20 se la vedrà con il serbo Dusan Lajovic, attualmente al gradino 36 delle classifiche mondiali. Una partita di prestigio che per Caruso, in caso di successo, potrebbe voler dire anche l’ingresso nella top 100 del ranking Atp.

Umago anche nel 2019 si tinge di siciliano, dopo il successo dello scorso anno di Marco Cecchinato.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo