Avola, perseguita un uomo inviando sms per tre anni: denunciata una 51enne

La donna, incensurata, si sarebbe resa responsabile di condotta persecutoria nei confronti della vittima, cui ha inviato interminabili messaggi

Agenti della Polizia di Stato, in servizio al commissariato di Pubblica sicurezza di Avola, hanno denunciato una donna (classe 1966) per il reato di atti persecutori ai danni di un uomo al quale inviava continuamente sms da circa tre anni.

Per la 51enne è scattata una denuncia in stato di libertà per stalking. La donna, incensurata, si sarebbe resa responsabile di condotta persecutoria nei confronti della vittima, con interminabili sms. Finché la vittima ha deciso di denunciare la donna.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo