Avola, oggi i funerali di Salvatore Campisi, l’imprenditore scomparso e ritrovato

L'uomo è deceduto all'ospedale Cannizzaro di  Catania

Saranno celebrate alle  16,  nella parrocchia di San Giovanni Battista, le esequie di Salvatore Campisi, l’imprenditore agrumicolo scomparso e ritrovato sabato mattina dai Carabinieri. Ultimo saluto per “Don Turiddu”, morto a poche ore dal ricovero d’urgenza all’ospedale Cannizzaro di Catania.

La vicenda dell’uomo, uscito di casa venerdì scorso senza più farvi ritorno, aveva lasciato con il fiato sospeso tutta la città per un giorno intero. Rintracciato in stato di shock dai carabinieri sotto un ponticello ferroviario in contrada Stafenna, l’anziano imprenditore non è stato in grado di spiegare cosa gli sia successo. Campisi, in forte stato di ipotermia e con almeno due traumi sul corpo, non si è più ripreso ed è spirato all’ospedale catanese.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo