Avola, oggi festa dell’autonomia siciliana alla “De Amicis”

La scuola ha accolto l'invito della Regione Siciliana

Stamattina in tutti i plessi del I circolo didattico avolese (Lido, Coletta, Acquachiara e Mattarella) De Amicis verrà celebrata la festa dell’autonomia siciliana. Il dirigente scolastico e tutti i docenti di scuola dell’infanzia e della scuola primaria hanno accolto l’ invito della Regione Siciliana a dedicare, nella ricorrenza del 15 maggio, momenti specifici di approfondimento di problematiche connesse all’autonomia, alla storia e all’identità regionale, ai sensi della legge regionale 9 del 31 maggio 2011.

Gli alunni saranno coinvolti in attività di vario tipo: canzoni, recita di poesie in dialetto, studio delle tradizioni e della Sicilia, studio dei proverbi.Verrà, poi, approfondito lo studio del dialetto e delle tradizioni. Inoltre sono previste degustazioni tipiche siciliane con la collaborazione dei genitori dei piccoli alunni.

Tanto entusiasmo e una grande organizzazione – dice la dirigente scolastica Stefania Stancanelli – al fine di realizzare un’ iniziativa così importante e che riesce a coinvolgere una comunità scolastica di quasi 900 alunni. Grazie di cuore ai docenti straordinari, ai bambini e genitori ed al personale Ata“.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo