Avola, nasce il primo distretto urbano digitale: presentato “Shopperò”

L'app, sviluppata sia per android sia per ios, sarà disponibile entro pochi giorni

Presentato in sala Frateantonio “Shopperò”, il primo distretto urbano digitale della Sicilia Orientale. Il progetto, patrocinato dal Comune e sostenuto dalla rete di imprese turistiche “Avola tra mare e canyon”, coinvolgerà le istituzioni, le aziende e strutture commerciali del territorio ed è nato con l’obiettivo di incrementare le opportunità di comunicazione per il Comune e di vendita per le attività.

Si tratta di una piattaforma digitale (sviluppata sia per android sia per ios) che, grazie a una app che si potrà scaricare gratuitamente, consentirà di inviare comunicazioni da parte del Comune, ma anche promozioni e offerte. A presentare il progetto Fabio Accolla, consulente digital marketing per “Shopperò”, l’assessore al Turismo Giuseppe Costanzo e l’assessore alle attività produttive Antonio Orlando.  Firmata una convenzione con la rete di imprese, presieduta da Fabio Salonia, grazie alla quale sarà possibile, per le attività socie e per chi ne farà parte in futuro, di abbattere i costi di iscrizione. La app sarà disponibile entro pochi giorni.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo