Avola, mare accessibile per tutti: al via la campagna “Più estate per tutti” di SuperAbili

L’accoglienza, l’accessibilità e il diritto alla libertà di movimento sono elementi fondamentali per consentire alle tante persone diversamente abili di beneficiare del mare, delle spiagge, del relax e del tempo libero che offre il territorio avolese

“Più estate per tutti” è questo lo spirito del volontariato estivo che contraddistingue come ogni anno l’associazione SuperAbili onlus di Avola. Giuseppe Cataudella – presidente dei SuperAbili – fa sapere come l’accoglienza, l’accessibilità e il diritto alla libertà di movimento siano elementi fondamentali per consentire alle tante persone diversamente abili di beneficiare del mare, delle spiagge, del relax e del tempo libero che offre il territorio avolese.

In questo periodo dell’anno la famiglia dei SuperAbili ospita tanti volontari e in particolare i giovani della Croce Rossa Italiana, della locale sezione, giovani volontari che con la loro creatività inclusiva e il loro positivo sguardo sul mondo e sul prossimo riescono a trasformare il periodo dell’anno più a rischio esclusione in un momento inclusivo, unico e irripetibili.

Fortunatamente – afferma Giuseppe Cataudella – la stragrande maggioranza dei giovani non sono tutti stanchi o peggio ancora corrosi o arruginiti dalla monotonia, ma giovani che sanno vincere l’indifferenza mettendo da parte il proprio io e a saper coltivare straordinarie personalità che sanno parlare la lingua della prossimità. L’esperienza di prossimità in questo periodo dell’anno è un ottima terapia contro la solitudine e l’aridità dei sentimenti”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo