Avola, lavori di bonifica e riqualificazione ambientale tra contrada Zuccara e Cicirata: l’amministrazione prova a ottenere i fondi europei

La Giunta intende partecipare al bando con un progetto redatto da personale interno e inserito nel programma triennale delle opere pubbliche che prevede un impegno di spesa pari a 6,5 milioni di euro

La Giunta ha approvato il progetto di fattibilità tecnico economica per i lavori di bonifica e riqualificazione ambientale del tratto di costa da contrada Zuccara e Cicirata, un passo importante per provare a ottenere altri finanziamenti europei attraverso la partecipazione ai bandi.

L’amministrazione, infatti, intende partecipare al bando con un progetto redatto da personale interno e inserito nel programma triennale delle opere pubbliche che prevede un impegno di spesa pari a 6,5 milioni di euro, fondi totalmente europei. Si tratta di un ulteriore balzo in avanti nei processi di messa in sicurezza e salvaguardia dei territori più esposti a rischio idrogeologico e di erosione costiera previsti nell’ambito dei Po Fesr 2014/2020.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi