Avola, lavoratori non in regola: sanzionato il titolare di un’impresa

La sanzione pecuniaria comminata è pari a 4.500 euro

Agenti della Polizia di Stato, in servizio al commissariato di Pubblica sicurezza di Avola, nel corso di controlli amministrativi, hanno accertato un illecito e sanzionato il titolare di un’impresa che ha utilizzato le prestazioni lavorative di tre lavoratori subordinati senza la preventiva comunicazione di instaurazione del rapporto di lavoro al Centro per l’impiego competente.

La sanzione pecuniaria comminata è pari a 4.500 euro.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo