Avola, la luce di Betlemme al Municipio

La luce è arrivata ad Avola grazie a una staffetta degli scout

Arde ad Avola la luce di Betlemme. È stata consegnata ieri alla chiesa Madre dai gruppi scout avolesi la luce “della pace”, la fiamma che arde perennemente nella chiesa della Natività a Betlemme, alimentata dall’olio donato a turno da tutte le Nazioni cristiane della Terra e che, con una staffetta, viene donata in tutto il mondo dalle associazioni scout. Dopo una suggestiva cerimonia, un corteo ha, poi, portato la fiammella al Municipio dove, nella sala Frateantonio è stato allestito un altare, grazie all’impegno di Sebastiano Artale di “Avola 5”.

La luce di Betlemme è nel nostro Palazzo di Città’ – ha detto il sindaco Cannata – per promuovere e condividere il valore della libertà realizzando il bene del territorio”. La luce resterà al Municipio fino al 6 gennaio.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo