Avola, indagini sismiche nelle scuole della città: finanziati progetti per oltre 170 mila euro

"Questo conferma la bontà del lavoro che stiamo portando avanti da anni con la mia amministrazione - afferma il sindaco di Avola, Luca Cannata - diretto ad intervenire e rendere sempre più idonei e sicuri i plessi scolastici"

Sono stati finanziati i progetti presentati dal Comune di Avola per ottenere i fondi volti alla realizzazione delle indagini sismiche all’interno delle scuole della città. Pubblicata la graduatoria dal Miur, risultano inseriti alcuni progetti presentati dall’amministrazione avolese per oltre 170.000 euro.

“Questo conferma la bontà del lavoro che stiamo portando avanti da anni con la mia amministrazione – afferma il sindaco di Avola, Luca Cannata – diretto ad intervenire e rendere sempre più idonei e sicuri i plessi scolastici, luoghi di formazione e del sapere, sia al corpo docente e non che vi opera, che ai nostri figli, i quali giornalmente vi trascorrono gran parte delle loro giornate”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo