Avola, Grest del Comune al Centro minori: domani l’inizio delle attività

Tornei di calcetto, basket e corsi musicali, ma  anche balli e giochi tradizionali, ormai poco conosciuti dalle nuove generazioni. I bimbi del centro minori saranno seguiti dagli operatori del centro e dai volontari del servizio civile nazionale "Minori in primo piano"

Inizierà domani la seconda edizione del grest estivo organizzato dal Comune  al “Centro minori” e rivolto ai bambini che lo frequentano (e a quanti volessero partecipare) con età compresa tra i 7 e i 14 anni. Il grest quest’anno si ispira al cartone “Pocahontas”, scelto per i temi che ne caratterizzano la storia, ovvero la condivisione, il  rispetto dell’altro e delle regole.

Le attività si svolgeranno nel plesso “Largo Sicilia”: ci saranno  tornei di calcetto, basket e corsi musicali. Spazio anche per  balli e giochi tradizionali, ormai poco conosciuti dalle nuove generazioni. “Il tutto all’insegna del divertimento e del rispetto –  dice il pedagogista del centro Fabio Portuesi – questo è il primo obiettivo che gli operatori del centro si sono posti e che giornalmente portano avanti”.

I bimbi saranno supportati dagli operatori e anche dai sei  volontari del servizio civile, progetto “Minori in primo piano”, una bella e consolidata squadra al servizio dei bambini.  Dall’assessore al Welfare Simona Caldararo arriva l’ augurio affinchè i ragazzi possano trascorrere vacanze estive all’insegna della condivisione del gioco e del divertimento.

Un’opportunità ormai consolidata , frutto di crescita e condivisione sociale di una città che continua ad offrire sempre più opportunità ai piccoli cittadini” dice il sindaco Cannata.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo