Avola, eseguita l’autopsia sul corpo di Corrado Roccaro: mercoledì i funerali

Oggi pomeriggio la salma sarà riconsegnata alla famiglia

Eseguito ieri, dai periti nominati dal Pm Francesco Riccio della Procura di Ragusa,  l’esame autoptico sulla salma del cinquantottenne avolese, morto lo scorso 18 gennaio all’ospedale “Giovanni Paolo II” di Ragusa dopo 11 giorni di ricovero nel reparto di rianimazione.

Erano presenti anche i periti di parte nominati dalla famiglia Roccaro. Dai risultati dell’autopsia si potrà venire a capo delle cause della morte dell’uomo su cui l’equipe medica  ha eseguito l’intervento di ablazione transcatetere il 7 gennaio.

La salma sarà restituita alla famiglia oggi e traslata alla parrocchia di San Giovanni Battista, mentre le esequie avranno luogo mercoledì alle 15.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo