Avola, domenica derby col Noto e… si inaugura lo stadio: via libera dalla commissione

Campo da calcio con manto in erba sintetica, pista di atletica con un tartan di nuova generazione conforme alle norme della Federazione italiana di atletica leggera e ristrutturazione di spogliatoi e servizi igienici

Lo stadio Meno Di Pasquale sarà ufficialmente inaugurato prima del derby contro il Noto previsto per domenica 10 febbraio. Si è tenuta oggi l’ultima riunione della commissione pubblici spettacoli alla presenza del sindaco Luca Cannata e sono stati esitati gli ultimi pareri positivi.

Campo da calcio con manto in erba sintetica, pista di atletica con un tartan di nuova generazione conforme alle norme della Federazione italiana di atletica leggera e ristrutturazione di spogliatoi e servizi igienici: questi i lavori svolti negli ultimi anni e portati a compimento dall’amministrazione comunale targata Luca Cannata.

Per adesso, le uniche limitazioni sono la capienza massima fissata in 800 spettatori nella tribuna ovest. “Continuiamo a fare, come sempre – dice il sindaco Cannata – e siamo riusciti a restituire alla cittadinanza nella sua veste rinnovata una struttura sportiva fruibile da sportivi e tifosi della città”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo