Avola, domani annullo postale speciale per i “Fatti”: scelta opera del maestro Frateantonio

Si tratta di 3 cartoline che riproducono l'opera del 2006 “L’uomo, il progresso e l’habitat”

Il Comune di Avola ha deciso di ricordare gli avvenimenti del 2 dicembre 1968 anche con un annullo postale speciale di cartoline commemorative. La scelta iconografica è caduta su un’opera del maestro Corrado Frateantonio.

Domani, dalle 8.30 alle 14.30, nella sala del Municipio dedicata proprio a Frateantonio, avrà luogo l’annullo speciale, realizzato da Poste italiane, di 3 cartoline  commemorative che riproducono i 5 pannelli dell’opera “L’uomo, il progresso e l’habitat”, realizzata da Frateantonio nel 2006 pochi anni prima della sua morte.

Il tema portante del ciclo, cioè la lotta della classe operaia per l’affermazione dei suoi diritti, è rappresentata da una bandiera rossa, dalle mani dei braccianti e dalle fronde di un albero. Al centro, in mezzo ai volti di operai e contadini “cotti” dal sole e segnati dalla fatica, campeggia la scritta “Lavoro”. I pannelli originali dell’opera fanno parte di una collezione privata.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo