Avola, deve scontare una pena definitiva di 2 anni e 9 mesi: arrestato

È stato ritenuto colpevole, in concorso con altre persone, di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, reato commesso ad Enna nel luglio del 2009

I Carabinieri della Stazione di Avola, hanno tratto in arresto in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dall’ Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Enna, per l’espiazione di una pena di 2 anni e 9 mesi, Sebastiano Costa, 48 enne, avolese.

L’arrestato è stato ritenuto colpevole, in concorso con altre persone, di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, reato commesso ad Enna nel luglio del 2009. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale Cavadonna di Siracusa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo