Avola, deve espiare 3 anni e 10 mesi in carcere: arrestata

In esecuzione di un provvedimento dell’Autorità giudiziaria

Per tutta la giornata di ieri i Carabinieri sono stati impegnati in un servizio coordinato di controllo del territorio con il supporto di personale del NAS di Ragusa e del NIL di Siracusa.

Durante il servizio si è proceduto all’arresto, in esecuzione di un provvedimento dell’Autorità giudiziaria di Alessandra Tornambè, classe 1978, di Avola, pregiudicata, dovendo la stessa espiare la pena di 3 anni e 10 mesi in carcere nella casa circondariale di Catania.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi