Avola, il consigliere comunale Seby Rossitto chiede di intervenire sui pilastri del cavalcavia del lungomare Aldo Moro

Nessun pericolo di crollo ma giusta l'allerta del consigliere per cercare di frenare l'erosione dei pilastri che si affacciano sul mare

Nessun allarmismo, ma è doveroso fare giusta attenzione ad una zona che, specialmente in estate è battuta da parecchi bagnati“. Il consigliere comunale Seby Rossitto accende i fari sullo stato malconcio dei pilastri che reggono la strada del lungomare Aldo Moro. In bella vista il ferro della struttura in cemento armato in una zona esposta al mare e alle intemperie.

Il consigliere ha portato il “caso” in commissione consiliare per discuterne con l’amministrazione comunale. “In qualità di componente della 6° commissione consiliare – dice Rossitto – che si occupa tra le varie rubriche anche di manutenzioni varie, ho fatto presente la problematica in questione ai colleghi componenti Gabriele Rossitto, Francesco Tardonato e Paolo Iacono e quest’ultimo in qualità di presidente della commissione, mi ha assicurato che si adopererà per convocare una seduta ad hoc invitando a relazionare l’assessore comunale ai lavori pubblici Massimo Grande e il responsabile dell’ufficio comunale competente“.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi