Avola, cocaina, hashish, metadone e munizioni in casa: 36enne ai domiciliari

Arrestato per detenzione illegale di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e detenzione illegale di munizionamento

Agenti della Polizia di Stato, in servizio al commissariato di Avola, a seguito di perquisizione domiciliare, hanno arrestato Sebastiano Amore (classe 1981), di Avola, per detenzione illegale di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e detenzione illegale di munizionamento.

In particolare, lo stesso è stato trovato in possesso di circa 6 grammi di cocaina, 2,5 g. di hashish e sette flaconi di metadone da 20 ml ciascuno. Nel corso dell’attività, venivano inoltre rinvenuti e sequestrati un bilancino di precisione, una somma di denaro pari a 2.300 euro e due assegni per un importo complessivo di 620 euro. Per ultimo, nell’intercapedine della parete in cartongesso che divide la camera da letto dalla cucina, veniva rinvenuta una busta in plastica contenente una cartuccia calibro 7,65.

Dopo le incombenze di rito, su disposizione dell’autorità giudiziaria, l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi