Avola, assenza di riscaldamento nelle aule del Majorana: il Comune si sostituisce al Libero Consorzio

L'ente è pronto ad acquistare il gasolio per assicurare il riscaldamento delle aule

Dove non arriva il Libero consorzio dei Comuni, è il Comune a metterci una pezza. Questa mattina all’ex Provincia regionale di Siracusa, competente in materia di manutenzione degli impianti per gli istituti scolastici superiori, la dirigente Antonella Fucile ha ascoltato le lamentele degli studenti del Majorana di Avola, costretti a frequentare le lezioni in aule fredde.

Ci stiamo sostituendo all’ente responsabile – assicura il sindaco, Luca Cannata – provvedendo ad acquistare il gasolio per assicurare il riscaldamento delle aule. Tranquillizzo i giovani studenti, il Comune si impegna a risolvere anche questa problematica.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo