Avola, anno scolastico 2018/2018: i saluti del sindaco Cannata e dell’assessore Caldararo

"Entusiasmo, conoscenza e voglia di imparare accompagnino i ragazzi in questo nuovo anno scolastico"

Al via il nuovo anno scolastico. Il sindaco Luca Cannata e l’assessore all’Istruzione Simona Caldararo hanno inviato i loro auguri a studenti, presidi, operatori scolastici che da oggi tornano a scuola.

Entusiasmo, conoscenza e voglia di imparare accompagnino i ragazzi in questo nuovo anno scolastico – ha detto il sindaco Cannata – Un buon lavoro a tutti i dirigenti scolastici, al personale docente e al personale amministrativo e ausiliario, certo che metteranno pazienza e passione nell’istruire in modo ineccepibile coloro che sono le donne e gli uomini del nostro domani”.

Un messaggio anche dall’assessore Caldararo: “Buon inizio anno scolastico a tutti, dirigenti, insegnanti, collaboratori e noi genitori. Un augurio speciale agli studenti, che possano affrontare con passione ed entusiasmo questo nuovo anno, perché lo studio, la cultura, la conoscenza vi consentiranno di decidere del Vostro domani.  Ai più piccoli che iniziano un percorso educativo nuovo, tutto da esplorare. Ai più grandi che continuano il percorso scolastico che li proietta nel mondo degli adulti. Per la funzione importante e delicata che svolge, la scuola è una delle preziose risorse della nostra comunità e il nostro impegno è quello di renderla sempre più efficiente, accogliente e sicura”.

Dall’amministrazione, poi, arrivano le congratulazioni alla scuola De Amicis di Avola che parteciperà il 17 settembre, assieme ad altri istituti nazionali virtuosi, alla festa di inaugurazione del nuovo anno scolastico all’isola d’Elba. Saranno presenti il  Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il Ministro all’Istruzione Bussetti.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo