Avola, al via il servizio Asacom nelle scuole

Il servizio sarà garantito a spese dell'ente locale

Anche quest’anno, l’amministrazione comunale avvierà il servizio di assistenza igienico-personale, all’autonomia e alla comunicazione per alunni con disabilità, frequentanti le scuole dell’infanzia e le scuole primarie e secondarie di secondo grado del Comune di Avola. A renderlo noto, con una nota, sono Sindaco Luca Cannata e dall’Assessore alla Pubblica Istruzione e Politiche Sociali, Simona Caldararo,

Il diritto allo studio è da noi sempre stato garantito – dice il sindaco Cannata –ed è stato sempre nostro obbiettivo tutelarlo anche con l’integrazione scolastica per gli alunni con diverse abilità , così che tutti possano avere pari opportunità”.

Un servizio – continua l’assessore Caldararo –che sarà garantito nelle scuole a spese dell’Ente locale, con aggravio sul bilancio comunale, anche per la parte di competenza istituzionale diretta delle scuole ed a supporto del personale ausiliario delle stesse. Continuiamo a mantenere gli impegni assunti con le famiglie garantendo un importante servizio, ai nostri studenti meno fortunati, nell’ottica dell’inclusione


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo