Avola, aggredisce la cassiera del supermercato che sbaglia a darle il resto. Denunciata

Una donna di 72 anni, avolese, ora accusata di lesioni personali e diffamazione nei confronti della dipendente del supermercato

Agenti della Polizia di Stato, in servizio al commissariato di Avola, hanno denunciato una donna (classe 1945) avolese, per il reato di lesioni personali e diffamazione nei confronti di una dipendente di un supermercato che, a suo dire, non le aveva restituito la somma corretta a seguito del pagamento della spesa.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo