Avola, accoglienza al Pronto soccorso svolta dai volontari della Croce Rossa

Venerdì 6 settembre 2019 alle ore 11 nella sala riunioni della direzione generale dell’Asp di Siracusa si terrà la conferenza stampa con la sottoscrizione della convenzione di durata biennale

I Pronto soccorso degli ospedali di Siracusa, Lentini ed Avola, che registrano un numero di accessi annui superiore a ventimila, saranno dotati di un servizio di accoglienza per i cittadini svolto dai volontari della Croce Rossa Italiana.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del protocollo d’intesa sottoscritto a livello regionale tra l’assessore della Salute Ruggero Razza e il Comitato regionale della Croce Rossa Italiana il 31 gennaio 2019 nell’ambito delle azioni volte a ridurre il sovraffollamento e a migliorare la fruizione dell’assistenza sanitaria nelle aree di emergenza.

Venerdì 6 settembre 2019 alle ore 11 nella sala riunioni della direzione generale dell’Asp di Siracusa si terrà la conferenza stampa con la sottoscrizione della convenzione di durata biennale tra il direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Lucio Ficarra e il segretario regionale del Comitato Sicilia della Croce Rossa Italiana Giuseppe Giordano.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo