Avola, 67 coppa “Santa Venera”: ecco i vincitori

A dare il via alla gara quest'anno anche un ospite d'eccezione, l'assessore regionale allo sport Manlio Messina

Si è svolto l’appuntamento fisso da ben 67 anni con la cosiddetta “notturna”, la Coppa di Santa Venera, gara ciclistica che si svolge tra le vie dell’esagono a cura dell’Associazione Sportiva Dilettantistica “Geom. Pippo Caruso” e asd Ciclistica Mobil.Si tratta di una grande e consolidata tradizione cittadina che ogni anno si rinnova grazie agli appassionati del ciclismo affiliati alle diverse associazioni presenti in Sicilia e non solo.

A dare il via alla gara, il primo cittadino Luca Cannata, insieme con l’assessore allo sport Luciano Bellomo e all’Assessore Regionale al Turismo e Sport Manlio Messina, che si è complimentato con le associazioni promotrici , con gli sportivi e con l’amministrazione comunale per avere mantenuto viva questa tradizione sportiva che ogni anno richiama centinaia di visitatori.

Questi i vincitori: Esordienti 1° anno Luca Brancato, Esordienti 2° anno Elia Basile, Juniores Salvatore Manzarelli, Under 23 Ivan Troia, Esordienti donna Concetta Bonelli, Allievi Gabriele Munafò, Amatori: percorso corto vet.2 Giancarlo Lo Giudice, gen,1 Domenico Fiorito,gen.2 Natale Camerano, sup a Salvatore Carnazza,sup b Salvatore Passarello; percorso lungo sen 1 Mario Spampinato, vet 1 Marco Stefano Campagnini, sen 2 Antonino Mendolaro, jun. Alessio Platania


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo