Attivazione dei reparti di rianimazione ad Avola e Lentini: soddisfazione di Bandiera

"L'apertura di questi reparti - afferma Bandiera - implica un cambiamento radicale non soltanto per i nostri concittadini, che potranno sentirsi garantiti nel proprio territorio per tutti i casi di emergenza e di urgenza e per le loro famiglie"

Grande soddisfazione da parte dell’esponente del Governo regionale, Edy Bandiera, assessore regionale all’Agricoltura, per l’attivazione dei reparti di rianimazione nei presidi ospedalieri di Avola e Lentini che riaprono ufficialmente oggi.

L’apertura di questi reparti – afferma – implica un cambiamento radicale non soltanto per i nostri concittadini, che potranno sentirsi garantiti nel proprio territorio per tutti i casi di emergenza e di urgenza e per le loro famiglie, che in momenti di particolare apprensione, avranno il presidio vicino casa senza essere ulteriormente appesantiti dal disagio causato dalla lontananza dal proprio territorio ma anche per le ricadute occupazionali, stante la dotazione organica prevista dai reparti e funzionale alla prossima apertura“.

L’assessore regionale rivolge un plauso alla Direzione dell’Asp, “con la quale dal primo momento del mio insediamento abbiamo condiviso l’esigenza di fare presto, per dotare finalmente il territorio di presidi assolutamente necessari – prosegue Bandiera – Un ringraziamento va inoltre all’Assessore alla Sanità, Ruggero Razza, per l’attenzione, la celerità e la sensibilità dimostrata. Un passo avanti per la provincia di Siracusa è stato compiuto, ma resta elevata la soglia di attenzione sulla nostra sanità, che necessità di ulteriore e particolare attenzione visto il gap infrastrutturale dal quale partiamo”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo